Dolce Branzi

Un formaggio di qualità che richiama la passione per il territorio e le antiche ricette casearie degli alpeggi bergamaschi, ispirato a un modello di sviluppo sostenibile che si fonda sul rispetto delle antiche tradizioni e dell’attenzione per l’economia locale: il Dolce Branzi è un formaggio tipico di latte vaccino che ha ricevuto numerosi riconoscimenti ed è annoverato tra i migliori formaggi da tavola della bergamasca.

Zona di produzione

Il Dolce Branzi Monaci viene prodotto in Valle Imagna, e più precisamente ad Almenno San Salvatore, da parte del caseificio Casera Monaci. Il caseificio produce formaggi e latticini a base di latte vaccino, latte caprino e latte misto che rendono omaggio al territorio e rispecchiano la tipicità della Valle.

Dove è possibile acquistarlo: presso lo spaccio aziendale di Casera Monaci, ad Almenno San Salvatore (BG), in Via Clanezzo 2/b, oltre che nei migliori negozi e supermercati della bergamasca.

Formaggio Dolce Branzi

La sua storia

È una storia antica quella del Dolce Branzi, che richiama la vita in alpeggio e le ricette casearie più tipiche delle alti valli bergamasche. Il suo nome è legato a quello di Casera Monaci, caseificio nato nel secolo scorso in alta Valle Brembana e poi trasferitosi in Valle Imagna, ad Almenno San Salvatore. Il suo fondatore, Giovanni Monaci, fin da bambino ha coltivato la passione per la produzione del tipico formaggio tipico “Branzi” portando avanti l’antica tradizione dei suoi avi, conosciuti  fin dal secolo scorso per l’attività svolta in alpeggio. Intrapresa la vita del casaro e perfezionata la sua esperienza casearia, ha affinato nel tempo la qualità del formaggio, lanciando il marchio del famoso “Dolce Branzi Monaci”, oggi valutato dagli esperti del settore ai massimi vertici in termini di qualità.

Dolce Branzi Monaci ha ricevuto nel 2015 il premio il “Superior Taste Award” da parte dell’iTCi (International Taste & Quality Institute), riconoscimento di altissima qualità attribuito da una giuria di 120 rinomati chef ed esperti sommelier di prestigiose associazioni europee e internazionali. Nello stesso anno, Dolce Branzi Monaci è stato premiato nell’ambito del progetto “Risparmia(ti) lo spreco: oltre l’Expo” per la sua eccellente interpretazione del rapporto tra tradizione e innovazione, offrendo un esempio di una buona pratica, efficace, sostenibile, innovativa, nel settore lattiero-caseario.

Caratteristiche

Il Dolce Branzi Monaci è un formaggio a pasta semicotta, prodotto esclusivamente con latte vaccino intero proveniente dalle valli bergamasche. Ha una crosta liscia, morbida e sottile di colore giallastro, una pasta morbida di colore paglierino con occhiatura leggera, che gli donano un sapore dolce e delicato, tendente al piccante con l’invecchiamento.

Ha una grande versatilità in cucina: è l’ingrediente preferito dai migliori chef locali per la preparazione della famosa polenta taragna, oltre a pizzoccheri e fonduta, piatti che necessitano di un formaggio filante e allo stesso tempo saporito.

È soggetto a disciplinare del marchio “Bergamo… città dei mille sapori”