Torta Quarenghi

Procedimento

  • Sbattere in planetaria il burro ammorbidito e lo zucchero, aggiungere poi le uova mescolando finché il composto non diventi omogeneo.
  • In una ciotola a parte mescolare le due farine con lievito, il cioccolato in scaglie, le pere e i fichi tagliati a cubetti. Aggiungere qui il composto precedentemente preparato di burro zucchero e uova. Mescolare il tutto. Aggiungere 1 bicchierino di vodka.
  • Una volta ottenuto un impasto omogeneo, servitevi di un po’ di latte per “aggiustarlo” a vostro piacimento (chef Gritti suggerisce 2 bicchieri).
  • Versare l’impasto ottenuto in uno stampo, rigorosamente a forma di ciambella del diametro di 30 cm e infornare a 180° per 40 minuti.
  • Dopo aver controllato la giusta cottura ribaltare e presentare su alzatina.
  • Da gustare leggermente tiepida e con una crema pasticcera alla vaniglia.

Torta Quarenghi

Ricetta originale

Ingredienti per ciambella 30 cm (diametro) per 12 persone

250 gr burro della valle imagna
250 gr zucchero
200 gr farina gialla (azienda agricola Cologno al Serio)
250 gr farina bianca “00″
1 bustina di lievito
100 gr. di cioccolato fondente in scaglie
200 gr di fichi secchi
300 gr di pere abate o spadona bergamasche
4 uova provenienza locale
1 bicchierino di vodka russa
latte q.b.